La Biblioteca del Senato, intitolata a Giovanni Spadolini, è ubicata a Palazzo della Minerva. Oggi i senatori rappresentano circa il 31% del collegio che sceglie il capo dello stato (315 su circa 1000 “grandi elettori”), con la riforma scendono al 14% (100 su 730). Tra gli archivi personali conservati si segnalano i fondi Imperiali, Fanfani, Leone, Martino, Zanone, De Martino e - tra le ultime acquisizioni - i fondi Cifarelli, Taviani, Rumor, famiglia Calamandrei Regard, Bentivegna, Capponi, Fiorentini e Villari. Il Repertorio ricostruisce la storia delle Commissioni bicamerali e monocamerali del Parlamento (Commissioni d'inchiesta, consultive, di controllo, indirizzo e vigilanza, speciali, Commissioni e Comitati previsti dalla Costituzione e da leggi costituzionali), con la disponibilità in formato digitale dei documenti più significativi. La Biblioteca cura varie pubblicazioni: volumi, cataloghi di mostre e dei propri fondi, guide ai servizi e alla ricerca, bibliografie, nonché il bimestrale online MinervaWeb. Acquisisce inoltre fondi di personalità di rilievo in questi settori: tra i più recenti, il fondo Ennio Cortese di storia del diritto e il fondo Giovanni Sartori di scienza politica. Con il testo della riforma, verrebbe specificata in costituzione la sua partecipazione alla fase ascendente e discendente nel processo decisionale dell’Unione europea. Per la migliore fruizione della varietà di risorse disponibili, la Biblioteca organizza periodicamente, insieme alla Biblioteca della Camera, un percorso formativo modulare dal titolo La ricerca in biblioteca. L'Archivio storico si occupa, su richiesta degli utenti, di richiedere la declassifica agli enti originatori dei documenti classificati. Per gli onorevoli Senatori e gli utenti interni all'Amministrazione l'orario è prolungato alle ore 20. A questo scopo, per evitare il rischio che le proposte dei senatori non vengano mai prese in considerazione, il senato potrà, con un voto a maggioranza assoluta, chiedere alla camera di esaminare un disegno di legge entro 6 mesi. In fase di discussione della riforma, è stato molto dibattuto se i senatori dovessero godere di immunità parlamentare o meno. Gli inventari di alcuni di questi fondi sono disponibili sulla pagina internet dell'Archivio storico. Una comparazione su come funziona negli altri paesi può fornirci un quadro più chiaro. Esse sono dunque principalmente preordinate a rappresentare lo strumento di verifica delle relazioni tecniche elaborate dal Governo in relazione ai citati provvedimenti. Osservatorio di politica internazionale. Il governo incaricato dalla corona non ha bisogno della fiducia dei lord per entrare in carica; nella camera alta possono essere presentate mozioni di sfiducia contro l’esecutivo, ma l’ultima volta che è successo risale al 1993 e non si registrano altri casi recenti. Solo in questi casi ha gli stessi poteri della Camera. Gli Uffici di segreteria delle Commissioni curano la documentazione funzionale all'istruttoria di provvedimenti, indagini o affari al loro esame. I poteri del senato oggi. Ma come si strutturano e quali sono le funzioni e i poteri dei parlamenti degli altri Paesi dell’Unione europea? Il Servizio studi alimenta anche la Banca dati "Progetti e documenti dell'Unione europea" pubblicata sul sito del Parlamento, e contribuisce all'aggiornamento delle attività del Senato sul sito IPEX, piattaforma per lo scambio di informazioni tra i Parlamenti nazionali dell'Unione europea ed il Parlamento europeo. Elezione presidenti di Camera e Senato, chi sono i possibili candidati. Nella costituzione attuale le due camere rappresentano la nazione e hanno gli stessi identici poteri. Attraverso … L'Osservatorio di politica internazionale è un progetto di collaborazione tra Senato della Repubblica, Camera dei deputati e Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, con il contributo dei più autorevoli think tank. A Palazzo Madama, per le esigenze dell'Amministrazione e dei parlamentari, è aperta in orario antimeridiano una sede dell'emeroteca, che cura anche un servizio di distribuzione di una selezione di quotidiani del giorno nelle sale attigue all'Aula parlamentare. Il Senato romano (in latino Senatus) fu la più autorevole assemblea istituzionale nell'antica Roma, organo rimasto invariato nel corso delle trasformazioni politiche della storia dell'Urbe, il cui significato era assemblea degli anziani, e i cui membri erano chiamati Patres (nel significato di patrizio). Note. I Dossier e le Note brevi vengono pubblicati integralmente in formato elettronico (PDF) nei siti internet ed intranet del Senato e sono pertanto liberamente accessibili a chiunque. Focus, pubblicazione di carattere periodico, generalmente mensile, che riepiloga le relazioni trasmesse al Senato e annunciate nel periodo di riferimento nonché le nuove relazioni previste da leggi pubblicate nel medesimo periodo. Dunque, paradossalmente il nostro sistema è costruito in modo che questo “raccordo” sia il principale compito del Senato, ma non si sa di preciso di cosa si tratti e quali saranno le sovrapposizioni con il sistema già esistente. Le Note di lettura sono elaborati mirati ad analizzare gli effetti sulla finanza pubblica dei provvedimenti comportanti effetti finanziari. Della pubblicazione di un nuovo Dossier o una Nota breve viene data notizia ai Senatori e agli utenti della rete interna intranet attraverso l'invio di una e-mail. Durante il procedimento legislativo, ogni testo è esaminato da una delle 7 commissioni permanenti o da una commissione speciale, prima di essere discusso dall’ Assemblea. Gli Appunti non vengono stampati, ma inviati tramite il circuito di comunicazione interna e distribuiti nelle Commissioni interessate. La Biblioteca cura un proprio sito web che offre tutte le informazioni utili alla conoscenza delle collezioni e dei servizi. In questo caso, per respingere le modifiche la Camera dovrà esprimersi con la maggioranza assoluta dei suoi componenti. Questa categoria di leggi dovrà essere approvata con procedimento bicamerale (come oggi) perché si tratta di norme che incidono su aspetti fondamentali dell’assetto costituzionale o che danno diretta attuazione a disposizioni costituzionali. Il Parlamento discute e approva le leggi ed è composto da DUE CAMERE: la CAMERA DEI DEPUTATI e il SENATO DELLA REPUBBLICA. Sono ora fruibili in un'unica struttura, complessivamente, quasi 2 milioni di volumi. Differenza tra Camera e Senato . Il Congresso è il principale organo legislativo del governo degli Stati Uniti ed è composto da due camere: il Senato e la Camera dei Rappresentanti. Il ruolo del Senato. In quest'ultimo ambito cura, attraverso la collana, Ufficio per la fattibilità amministrativa e per l'analisi di impatto degli atti. Se neanche per questa via si raggiunge un accordo, il governo può chiedere che sia l’assemblea nazionale ad esprimersi in ultima istanza, scavalcando la contrarietà del senato. Progettando differenze in Camera e Senato, i Fondatori assicurato che tutta la legislazione sarebbe considerato con attenzione, prendendo entrambi gli effetti a breve e lungo termine in considerazione. In secondo luogo le norme che riguardano il senato o lo status di senatore, come la legge elettorale per la camera alta o quella sulle incompatibilità e ineleggibilità dei suoi membri. Tutti i documenti vengono tempestivamente inviati alla 5aCommissione Bilancio, programmazione economica e alle altre Commissioni interessate nonché al Governo e ad ogni Senatore che ne faccia richiesta; essi vengono altresì inviati ad una lista di enti ed istituzioni esterne. Oltre a svolgere un ruolo fondamentale nel procedimento legislativo (e nel procedimento di revisione costituzionale), il Senato accorda e revoca la fiducia al Governo ed è titolare, nei confronti dello stesso, di poteri di controllo e di indirizzo politico, che si esplicano attraverso l'adozione di atti di indirizzo (mozioni, risoluzioni, ordini del giorno) e di atti di sindacato ispettivo (interrogazioni, interpellanze). Se vince il sì il senato avrà anche funzioni slegate dall’attività legislativa. La risposta a tali richieste è immediata quando è possibile utilizzare materiale predisposto in anticipo oppure avvalersi delle banche dati informatiche di cui il Servizio è fornito o a cui può accedere. Per quanto riguarda le funzioni della Camera, essa ha il potere legislativo, cioè di fare le leggi. Le più importanti sono sicuramente la funzione legislativa (ossia la creazione e votazione delle leggi), la funzione di controllo politico (ossia la fiducia e sfiducia del … I Fondatori destinati che la Casa essere visto come la rappresentazione più da vicino la volontà del popolo che al Senato. Viene inoltre pubblicato un Bollettino che dà conto di tutti i prodotti realizzati. Votano la fiducia al governo e possono sfiduciarlo, e devono approvare entrambe lo stesso testo affinché diventi legge dello stato. Tra i 28 paesi dell’Unione europea, prevalgono i parlamenti monocamerali (15), e solo in 3 casi la camera alta intrattiene un legame fiduciario con il governo: oltre all’Italia, la Romania e i Paesi Bassi. Il Servizio predispone anche i massimari delle decisioni adottate dalla Commissione contenziosa (primo grado di giudizio) e dal Consiglio di garanzia (secondo grado di giudizio), sulla base di specifiche disposizioni sulla tutela giurisdizionale, contenute nel testo unico delle norme regolamentari riguardanti l'Amministrazione. L'accesso alla Sala studio dell'Archivio storico è consentito al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle 16,30. POTERI.. - D ivisione dei poteri.. - Distinta dalla dottrina puramente giuridica e teorica della classificazione delle funzioni dello stato nelle tre attività legislativa, esecutiva e giurisdizionale, la teoria della divisione dei poteri ha un contenuto prevalentemente politico e pratico: essa vuole indicare il principio fondamentale che dovrebbe essere a base di ogni stato sanamente ordinato. 61 Le elezioni delle nuove Camere hanno luogo entro settanta giorni dalla fine delle precedenti. I suoi componenti, che rappresentano le principali testate giornalistiche nazionali, possono seguire i lavori dell'Assemblea, accedendo alla Tribuna appositamente riservata, nonché le sedute delle Commissioni, mediante un impianto a circuito chiuso che viene attivato nei casi previsti dal Regolamento. E' possibile interrogare i cataloghi tramite un'unica interfaccia accessibile anche da internet e disporre di postazioni informatizzate, secondo regole comuni. - Approfondimenti: studi monografici su temi complessi dell'attualità internazionale. Nelle sue funzioni, il senato non differisce dall’altro ramo del congresso, se non per il fatto che ha il compito di ratificare i trattati internazionali e le nomine di vertice decise dal presidente (il cosiddetto advice and consent). Più complessa la situazione per quanto riguarda le leggi che riguardano i poteri delle regioni e degli enti locali, sui quali il Senato conserva maggiori poteri. Per il pubblico esterno l'orario di apertura va dalle 9.00 alle 19.30 nei giorni feriali, il sabato fino alle 12.30. Numerosi i servizi offerti dalla Biblioteca per garantire il migliore accesso degli utenti alle collezioni. A differenza del bicameralismo italiano, però, in caso la seconda camera modifichi il testo approvato nella prima, non ci sono ulteriori letture, ma viene costituita una commissione paritetica composta da senatori e rappresentanti per raggiungere un compromesso. La riforma conserva alcune funzioni di garanzia già attribuite al senato, in parte modificandole. Senza autorizzazione della Camera alla quale appartiene, nessun membro del Parlamento può essere sottoposto a perquisizione personale o domiciliare, né può essere arrestato o altrimenti privato della libertà personale, o mantenuto in detenzione, salvo che in esecuzione di una sentenza irrevocabile di condanna, ovvero se sia colto nell’atto di commettere un delitto per il quale è previsto l’arresto obbligatorio in flagranza. Sono più controversi gli effetti della riforma sui poteri di chi costituirebbe la grande maggioranza del senato, in particolare le regioni. Nella XV legislatura è stata avviata la serie di Documentazione di finanza pubblica, avente ad oggetto il monitoraggio periodico degli andamenti di finanza pubblica in occasione della presentazione dei più importanti atti del Governo in materia. Perché sono le importanti differenze? In altri termini il senato parteciperà alla formazione delle norme europee e alla loro attuazione a livello nazionale. Elabora e pubblica dossier, contributi, quaderni e studi in materia. Il Servizio Affari internazionali predispone dossier informativi destinati a supportare le attività internazionali del Presidente e dei membri della Presidenza del Senato. Il Servizio per la qualità degli atti normativi, oltre ai tradizionali compiti relativi alla predisposizione tecnica, alla revisione e alla stampa degli atti legislativi e dei documenti, svolge attività di ricerca e di documentazione nelle materie di propria competenza.